30 novembre 2013

Due jersey per due abiti

Ciao a tutte!
Oggi vi mostro un paio di abiti che mi sono cucita in questi ultimi giorni. Si tratta di abitini comodi, realizzati in  jersey pesante che mi è stato regalato. I modelli sono miei. Nulla di nuovo, per carità, ma li ho pensati e realizzati di getto, senza ispirarmi a modelli particolari.

Il primo è vagamente anni '50, con scollo rotondo, vita un po'alta con taglio a 6/7 cm sotto il seno e gonna godet. Ho scelto maniche a 3/4  tagliate in modo tale da riprendere il disegno e i colori dell'abito.
Ho profilato il collo in contrasto, sempre con la medesima stoffa.
Quando l'ho indossato, ho ricevuto inaspettati complimenti, a dire il vero...molto graditi!

Ecco l'abito:


Questo è il particolare del profilo sullo scollo, ricavato con la paramontura e fissato un una cucitura invisibile.
Trattandosi di tessuto elastico, volevo evitare che lo scollo si lasciasse andare, allentandosi per l'uso e i lavaggi. Ho quindi rinforzato l'orlo interno cucendo un nastrino, che è poi rimasto coperto dalla paramontura, con un risultato pulito anche sul rovescio.


Qui si intravedono le pinces e il taglio tra gonna e corpino.  

Il secondo abito è in un blu ottanio che mi piace molto, con un motivo che sembra un pizzo.

Anche qui la linea è semplice: come il primo abito, anche questo corpino ha il taglio sotto il seno. La gonna, però, scende diritta con una arricciatura in vita. Le maniche sono più corte e ho giocato con il motivo della stoffa.
Anche in questo caso ho rinforzato l'orlo interno dello scollo cucendo un nastrino, che è poi rimasto coperto dalla paramontura.
Ho scattato le foto con l'abito ancora "caldo"...senza nemmeno stirarlo...e si vede :-P



Vi sono piaciuti?
Se volete altre informazioni.... sono qui!!

Ciaoooooo
Sara




2 commenti:

  1. Data la fantasia delle stoffe, ho preferito linee semplici.
    Grazie!
    Sara

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...