8 aprile 2013

Conigli di stoffa e colombe dolci...una strana fattoria

Anche quest'anno l'atroce dilemma: come regalare gli ovetti di cioccolato? Sono circondata da  amici, fratelli e ... colleghe golosi ... e l'anonimo sacchettino mi faceva tanta tristezza ... poi la folgorazione sul sito Acquerellidiparole: un coniglio porta ovetti!
Per non spettinare le orecchie, ho cucito sul fondo due strisce di velcro da cui inserire ma soprattutto sfilare (!) gli ovetti!

Poi, siccome non mi faccio mancare nulla, ho scoperto al supermercato un irresistibile preparato per colombine. Quatta quatta, l'ho infilato nel carrello e alla cassa ho finto sorpresa quando mio marito se l'è trovato nelle mani. Ma ormai era troppo tardi....ahahaha 
Per prepararle, basta aggiungere gli ingredienti freschi come acqua, due uova, burro e albume e zucchero per la glassa. Io ha aggiunto anche scorze di arancia candita. E' davvero facile e il risultato è buono, di sicura soddisfazione ma ... le mie so stavano abbrustolendo... Eppure ho seguito alla lettera le istruzioni! Questo cosa insegna? Che faccio bene di solito a divagare sulle ricette e usare con creatività le istruzioni!!! :-)
Ecco il risultato:


Gli amici con cui le abbiamo condivise le hanno anche apprezzate...solo cortesia? noooo vera amicizia!
Ciaooooo,
Sara

3 commenti:

  1. Ciao Sara complimenti, i coniglietti sono splendidi, anch'io l'ho trovata un'idea diversa dal solito e anche se sul web spopolano chi li ha ricevuti non li aveva mai visti ;) ;)...
    ciao
    Carmen

    RispondiElimina
  2. Belle queste idee di Pasqua!....Ma soprattutto chissà che buone le colombine Hand Made! Baci Vero

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, in effetti erano buone! nonostante la leggera abbronzatura.... :-P
      Bacio,
      Sara

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...