30 giugno 2016

Una stoffa per due lavori... e tre capi

Doppio, anzi triplo lavoro oggi...per due persone: per me e per mia mamma. Filo conduttore è una stoffa che ad entrambe è piaciuta molto, anche se in colori diversi. Si tratta di un cotone stampato arricchito da un filo di lurex argento che gli dà lucentezza. La stampa è la medesima, una sorta di quadrato, ma colore predominante è differente: blu per me e verde per mia mamma. Sicuramente molto estivo e particolare.


Per me ho cucito la gonna, per mia mamma il tubino. Il tubino è classico, leggermente svasato sul fondo.

La gonna invece ha tre grandi pieghe davanti e ha l'elastico su tutto il resto della vita. 
Work in progress
Come vedete dalle foto qui sotto, la gonna rimane a vita alta grazie alla stoffa che spunta al di sopra dell'elastico e si arriccia...come se fosse una carta di caramelle.

...e il terzo capo?!?
Eccolo, mon amie: è la camicetta. In puro cotone anch'essa, rosa come parte della gonna, con le maniche corte e un bottone diverso dall'altro.

L'avevo stirata bene, lo giuro.... ma ho avuto la brillante idea di fotografarla dopo lo shooting...e qualche piega si vede... Vabbè, dai, così si capisce che vivo veramente i capi che cucio e che non sono stati cuciti solo per il manichino...

...anche se la posa sembra quella...

Ciaooooo,
Sara

6 commenti:

  1. che brava!! Proprio dei bei capi!! La gonna con la vita arricciata mi piace molto.
    Milly

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È stato divertente lavorare due stoffe simili ma con due modelli diversi.
      Grazie Milly

      Elimina
  2. Bella la forma della gonna, molto originale!
    Cristina
    thehouseoftheblackbirds.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...è venuta proprio come la volevo, originale, come ha detto tu 😊
      Bacio

      Elimina
  3. Bravissima......ma dove trovi queste belle stoffe?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, ho alcuni negozi di "fiducia" e altri più occasionali. Dipende da cosa sto cercando. Spesso compro a peso (anche sete, jersey, scuba o lino) oppure acquisto scampoli, che hanno un costo inferiore alla stoffa a metro, altre volte compro a metro. In particolare, i cotoni di questo post sono due scampoli che ho comprato ad un prezzo ridicolo in un negozio di Samarate (Varese). Se ti interessa, mandami mail che ti mando un paio di indirizzi 😉.
      Ciao, Sara

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...