2 dicembre 2015

Gonnellina in ecopelo .... aspettando la neve

Ciao a tutte!
Finalmente il freddo è arrivato...e in molte località, udite udite, si è aperta la stagione dello sci grazie all'innevamento artificiale. Evvivaaa! Come ogni gran dama, la neve si sta facendo attendere -e quindi ben venga il succedaneo- ma non perdo la speranza di vederla presto e la pazienza di aspettare non mi manca. Mi gusto già lo spettacolo dei fiocchi che cadono silenziosi e indifferenti a tutto ciò che succede intorno.
Sono tra quelle persone che amano la neve anche in città...si....l'ho ammetto e lo scrivo pure! ...e spero di non perdere fedeli lettrici o appassionati lettori dopo questo coming out. Insomma, a me la neve piace, comunque e ovunque.
E proprio alla neve dedico il lavoro di oggi...fatto di un leggero coltre di soffice ecopelo. Si tratta di una gonnellina a portafoglio per bambina tanto graziosa quanto morbida.

 

Spero che le foto rendano la morbidezza perché vi assicuro che è quasi impalpabile.


Dopo la poesia la nota tecnica...avete mai lavorato un ecopelo foltissimo?
Vi ricordate quando l'avete tagliato cosa è successo? nel mio caso, sul pavimento si è materializzato un tenero coniglio d'angora che distribuiva svolazzanti fili impalpabili ad ognidove....che sono riuscita a domare solo dopo un battuta di caccia con il fido folletto ;-)


Ma ne è valsa la pena, me lo dico da sola...aspettando la neve, questa gonnellina in ecopelo è perfetta!

Ciaoooooo,
Sara

2 commenti:

  1. Morbida...certo con la mia stazza sarebbe impegnativa...e decisamente corta! Diciamo che è tenerissima, ma audace!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ....ma è per bambina...mica per me... ahahahhh :-)
      Grazie per il commento...non mi ero accorta di non aver specificato e hai ragione, dalle foto non si capiscono le dimensioni!! Lo specifico subito, prima che qualcuno si aspetti di vedermela indosso...
      Bacioni!!!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...