28 febbraio 2014

Giacche in lana cotta aspettando la primavera

Ciao a tutte!
Dopo qualche giorno di tepore primaverile, qui da noi sembra che l'inverno ci abbia ripensato... e, nonostante in casa siano fioriti i giacinti, per uscire è ancora necessario vestirsi.
Ne approfitto per mostrarvi due giacche in lana cotta: una è nera leggermente svasata con doppio petto, collo alto e martingala, l'altra è marrone con orlo a vivo e unico bottone. 
Ecco quella nera...

Lo so, qui sembra grigia ma è la cuce....

Ho profilato l'interno con sbieco in raso...


...e applicato sulla schiena la martingala


Questa invece è la giacca in lana cotta marrone, con orli a vivo.




e rifinitura con  nastro di velluto all'interno del collo.

Vi saluto con un dolcetto,
ciaoooooo,
Sara 

10 commenti:

  1. ottimo lavoro! ciao Stefania

    RispondiElimina
  2. Che bel lavoro complimenti!!! da me c'è un premio per te!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ivy!
      Sono passata a ritirarlo...grazieeeee :-)))
      Sara

      Elimina
  3. Cara Sara,
    queste giacche sono stupende, a me è piaciuta moltissimo quella marrone con l'applicazione di velluto rosa, davvero bellissima!!!
    Brava ^-^
    Un abbraccio
    Nunù

    RispondiElimina
  4. Ciao! Grazie per essere passata dal mio blog! Le tue giacche sono bellissime!!!! Anche a me piacerebbe saper cucire vestiti! Per ora mi diletto a vestire i miei pupazzi! eheheheh
    Ciaooo
    Dany

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...da qualche parte bisogna pur iniziare...poi aumenti le misure...et voilà che cuci vestiti... :-)
      Ciaooooo,
      Sara

      Elimina
  5. Sono bellissime Sara, complimenti!
    Un abbraccione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Froda!
      Hai bigiato al corso settimana scorsa eh?!?!?
      Bacio

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...