2 dicembre 2012

Acquistare un regalo o un oggetto fatto a mano? Oppure no. 10 buoni motivi per NON farlo


1. Il prodotto fatto a mano è sicuramente UNICO e irripetibile. Ma la  gente potrebbe pensare che sei originale, eccentrico  o stravagante. Meglio uniformarsi e non dare nell’occhio!
Fatto a mano = è esclusivo 


2. Il prodotto fatto a mano con buone probabilità è  di BUONA QUALITÀ, realizzato CON MATERIALI RICERCATI e DURA NEL TEMPO. Ma è meglio acquistare oggetti di scarsa qualità, così durano meno ed è più facile cambiarli di frequente o rinnovare il guardaroba a basso costo!
Fatto a mano = è di qualità


3. Il prodotto fatto a mano con tutta probabilità COSTA DI PIÙ perché costano di più i materiali utilizzati, la manodopera, l’ingegno di chi l’ha prodotto ed è un pezzo sicuramente originale. Ma è più conveniente acquistare oggetti a basso costo oppure comprare dalle grandi catene di abbigliamento o nei supermercati che hanno prezzi decisamente inferiori e più convenienti.
Fatto a mano = riconosco il lavoro di chi l’ha prodotto


4. Il prodotto fatto a mano è REALIZZATO DA CHI LO VENDE e magari PROPRIO COME LO VOGLIO IO. Ma  è più comodo acquistare prodotti di grandi marche per le quali siamo consumatori, senza domandarci il perché di certi prezzi così bassi. Il lavoro minorile? Prima o poi qualcuno farà qualcosa, che colpa ne ho? Io acquisto e basta.
Fatto a mano = è sicuramente etico e magari anche a km 0


5. Il prodotto fatto a mano a volte è realizzato con MATERIALI DI RECUPERO, RIMODELLANDO ABITI o DANDO NUOVA VITA AGLI OGGETTI. Ma il nuovo è decisamente più comodo e sicuramente più “alla moda”!
Fatto a mano = è ecologico


6. Il prodotto fatto a mano a volte recupera TRADIZIONI che fanno parte del nostro passato. Ma il mondo cambia! bisogna guardare avanti, il passato è passato!
Fatto a mano = contribuisco a far vivere le tradizioni e il saper fare


7. Il prodotto fatto a mano è realizzato con amore da persone che CREANO PERCHÉ AMANO FARLO e magari PROPRIO COME LO VOLEVO IO. Ma nei negozi e nelle grandi catene è tutto più comodo  e trovo subito quello che cerco.
Fatto a mano = il lavoro è a misura d’uomo


8. Il prodotto fatto a mano è stato confezionato IN CASA, IN UN LABORATORIO O IN UN NEGOZIO ARTIGIANO, un luogo che rispecchia chi lo vive e ci lavora. Ma i luoghi di lavoro sono luoghi di lavoro, mica li possiamo scegliere e poi quello che mi interessa è cosa compro e quanto spendo, non dove è fatto. 
Fatto a mano = sostenibilità del lavoro


9. Il prodotto fatto a mano contribuisce alla DIFFUSIONE DELLA CREATIVITÀ, DELL’ARTE E DELL’INGEGNO. Ma certo,  tutte cose belle ma che non mi riguardano, non ci penso mai e ne faccio tranquillamente a meno.
Fatto a mano = comunico creatività 


10. Il prodotto fatto a mano necessita di pazienza, di cure particolari, di rifiniture caratteristiche e di amore durante la realizzazione . Ma anche i prodotti in serie sono belli e rifiniti.
Fatto a mano = acquisto pazienza, amore e cura per il dettaglio 




Quindi,

se vedi un prodotto artigianale che ti piace, quasi sicuramente è UNICO E IRRIPETIBILE, di BUONA QUALITÀ, realizzato CON MATERIALI RICERCATI e DURA NEL TEMPO.
Magari COSTA DI PIÙ, potrebbe essere realizzato con MATERIALI DI RECUPERO o secondo le TRADIZIONI del nostro passato.
È stato sicuramente creato da chi AMA FARLO con PAZIENZA, CURA E RIFINITURE CARATTERISTICHE e probabilmente PROPRIO COME LO VOLEVI TU.
Probabilmente è stato confezionato in casa o magari in un laboratorio o in un negozio artigiano con dei costi e certamente contribuisce a tenere viva la CREATIVITÀ, l’ARTE e l’INGEGNO.
NON ACQUISTARLO! Le cose importanti sono altre.

Rielaborazione del post di Cosmosiculascreations

1 commento:

  1. Brava Sara! Io voglio comprare uno scaldacollo fatto da te!
    Baci Vero

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...